mercoledì 3 maggio 2017

Un incontro elettorale

              La campagna elettorale ormai è iniziata!!
Da queste parti abbiamo 4 candidati sindaco di varia provenienza. 2 di loro rappresentano altrettante liste civiche; 1 è il candidato del Mov.5S e l'altro è il sindaco uscente che, pare, abbia il sostegno dei vecchi partiti ormai estinti (sia di destra, sia di sinistra) 😒

       Il 25 aprile il rappresentante di una delle 2 liste civiche organizzò un incontro tra i 4 candidati per discutere sul problema della sicurezza nel nostro paese. Ultimamente, infatti, si sono rappresentati dei problemi (tipo incendio di attività commerciali) che andrebbero risolti. 

Alle 19.30, 3 dei candidati sono presenti e pronti a cominciare. Manca il sindaco uscente, in ritardo di soli 10', ma sembrano troppi rispetto alla puntualità degli altri 😅. La sala è gremita: chi borbotta, chi saluta... cominciano le leccate ai candidati! La cosa si preannuncia divertente!! 

     Finalmente si comincia: il comandante della polizia locale fa il punto della situazione e il giornalista moderatore dà la parola a colui che ha voluto l'incontro.
Immagine presa dal web
Questi, nel suo primo intervento cronometrato, fa il punto della situazione e sottolinea gli aspetti di cui discutere nella serata. Direi che è partito bene. ! Il secondo intervento è del candidato dell'altra lista civica: attacca il sindaco su alcune spese fatte dal Comune, cerca l'approvazione del pubblico... populista... non mi è piaciuto, è anche uscito fuori tema, la mia prof. di italiano gli avrebbe messo 4. Il terzo a parlare è il sindaco, pacato, sa il fatto suo... indubbiamente ha imparato il mestiere 😉. Il candidato del Mov5S sottolinea che il problema della sicurezza è da ricercare anche e soprattutto nelle campagne, dove si sta infiltrano la Mafia, e elenca alcuni avvenimenti a sostegno della sua tesi.

   Riprendono a parlare, comincia un altro giro, ma io devo andar via. 

La gente in sala si sta scaldando, c'è chi tifa per uno o per l'altro, il mormorio diventa un vociare... peccato lasciare a questo punto. Il giorno dopo, infatti, mi hanno riferito che, al secondo giro, gli animi si sono scaldati! in particolare il sindaco in carica ha accusato il candidato 5S di avergli chiesto dei favori tempo addietro. In sala c'era movimento e si tifava per uno o per l'altro!!! Decisamente avrei voluto esserci 😁😁

         Non aggiungo altro, perché  non ho assistito di persona.
Dunque la campagna elettorale è cominciata davvero. Spero ci si diverta !!


4 commenti:

  1. Più che un dibattito politico sembra una tifoseria calcistica.
    Vabbè, io ho assistito a scene anche più degradanti anche un anno dopo l'elezione del sindaco. -_-

    RispondiElimina
  2. Ormai siamo in perenne campagna elettorale. E' questa la tragedia maggiore per me. Si chiacchiera, si promette e non si mantiene praticamente nulla. Da qualunque pulpito venga la predica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La politica non ha più niente a che fare con la realtà...

      Elimina